lunedì, settembre 11, 2006

Pesche al forno con crema pasticcera ai pistacchi

Oggi ho realizzato il mio primo piatto.
Un dolce,
Pesche al forno con crema pasticcera ai pistacchi.

Ti ho pensato mentre lo preparavo, sai????

Eccovi al ricetta così potete provarla.

Ingredienti:

per la crema pasticcera
5 rossi d'uovo
120 gr di zucchero
50 gr di farina
500 ml di latte intero

Pistacchi (comprateli buoni)

Per la frutta

6 Pesche mature
Zucchero
Burro
Rum, cognac o vodka alla pesca ( a scelta)

Per la decorazione
zucchero a velo
un ciuffo di menta
pistacchi sbriciolati grossolanamente

Preparate la crema pasticcera, scaldando il latte. Nel mentre sbattete le uova con lo zucchero e la farina precedentemente mescolati.
Aggiungete il latte tiepido mescolando le uova, se no cuociono :-)
Mettete sul fuoco a fiamma dolcissima, mescolando sempre.
Raggiunto il primo bollore, togliete dal fuoco, mescolando sempre, così non si formano grumi :-)))))
Rimettete su fuoco una bella girata e poi a raffreddare.

Mescolate una parte di pistacchi sbriciolati grossolanamente con un pestello o un mortaio o quello che volete.

Per sbucciare le pesche, fate scaldare dell'acqua in pentola abbastanza capiente, a parte preparate una ciotola con acqua e ghiaccio.

Praticate una piccola incisione sulle pesche, incidete appena la pelle, capirete perchè da soli.............

Quando l'acqua bolle, immergete le pesche pochi istanti, e poi, nell'acqua fredda.

Sbucciarle sarà facilissimo.

Tagliatele in metà.

In una padella scaldate del burro con dello zucchero, scottate le pesche e fiammeggiatele con rum, cognac, vodka alla pesca.

Potete farle cuocere in padella facendo attenzione, oppure in forno a 130° C per 10 minuti.

Il piatto lo preparate così:
in un foglio d'alluminio mettete mezza pesca, un cucchiaio di crema ai pistacchi, ricoprite con i pistacchi sbriciolati, se volete l'altra mezza pesca sopra.

Chiudete il cartoccio.

Scaldata veloce in forno caldo.

Impiattate la pesca su un piatto scuro, con i pistacchi sbriciolati, una spolverata di zucchero a velo, un ciuffo di menta e un cucchiaio di crema pasticcera ai pistacchi.

Buon appetito.

Sembra complicato, ma il risultato merita.

Al massimo ve lo faccio la prima volta che ci vediamo, ma non vale.....

Buonanotte

Nessun commento: