lunedì, marzo 17, 2008

JOVANOTTI A TE

A te che mi ami, e mi hai accolto come un gatto randagio nella tua vita.

mercoledì, marzo 05, 2008

5 Marzo

Tanti auguri a me. Oggi è il mio compleanno. quest'anno sono successe cose fantastiche, ho lavorato in posti che non avrei immaginato, ho conosciuto persone nuove, meravigliose, ho riso, tanto, pianto, poco, ho ritrovato amici, e ne ho persi alcuni.
Ho trovato l'AMPORE, dentro di me, e un giorno ha suonato alla mia porta, ho aperto e l'ho vista li. Bellissima e sorridente, non credevo. Ma c'era.
Cerchiamo la felicità fuori da noi, lontano, per questo non la troviamo, è nascosta in posto difficile da trovare, è nascosta dentro il nostro cuore.
ti ringrazio amore per avermelo mostrato, ho trovato la via. Mi sono risvegliato, e non voglio dormire più.

Da Giorno per Giorno di Daisaku Ikeda:

Gli sforzi fatti da un individuo possono avere immensa importanza.
Nichiren Daishonin ha affermato diverse volte che la vittoria dipende non dai numeri ma
dall’atteggiamento o dalla determinazione di un gruppo o di un individuo. In un brano del
Gosho egli scrisse: «Benché in Giappone tutti senza eccezione, dal governante alla gente
comune, abbiano cercato di farmi del male, io sono sopravvissuto fino a oggi perché,
nonostante fossi solo, la mia fede nel Sutra del Loto è salda.»(1)
In altre parole, la sua forte fede gli permise di trionfare. Trovo che questo brano sia
commovente.

1: Gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. V, pag. 156


Tanti auguri a me.

me li merito.