mercoledì, settembre 27, 2006

Martedì, Ferrara

Sveglia alle 11 passate, che pacchia, dopo interminabili mattine all’alba, colazione, Gongyo, ci leggiamo un passo dal Gosho , “I tre ostacoli e i quattro demoni”
Il pomeriggio, in bicicletta a spasso per Ferrara, con il vento tra i capelli, ma quali capelli?????
Trovo una città molto a misura di persona, con un sacco di verde, piste ciclabili, biciclette ovunque, sembra di essere a Shangai.
E veramente molto che non inforco una bici e pedalo, ma girare una città così, tutta in pianura è una cosa da vedere, anzi da fare.
Aperitivo al Brindisi, poi a casa, questa sera c’è Kaneda a Santa Maria Maddalena in provincia di Rovigo,
Andiamo a sentire il suo incoraggiamento, vi farei un breve report, ma ho la biro che non scrive .
E’ tardi torniamo a casa, domani un’altra settimana.

Nessun commento: