lunedì, dicembre 27, 2010

Torta di nocciole senza farina



250 g nocciole tostate
250 g zucchero
100 g burro fuso
2 cucchiai di fecola di patate
mezza bustina lievito
6 uova

Tritare nel mixer le nocciole tostate con lo zucchero,
Versare in una terrina ed aggiungere la fecola di patate e la mezza bustina di lievito.
Montare a neve fermissima gli albumi delle uova, successivamente aggiungere i tuorli e continuare a montare.
Incorporare delicatamente le uova con la miscela zucchero e nocciole.
Versare il burro fuso e versare il tutto in una teglia a bordo alto di silicone oppure in una con carta da forno bagnata e strizzata.
Cottura 180° C 10' e finire a 160° C (20' circa)

Ottima con lo zabaglione.

giovedì, dicembre 16, 2010

Torta al Pan di Zenzero

Ecco un altra ricetta interessante.

115 grammi di burro non salato
100 ml di acqua
200 grammi di melassa unsulphured (non trattata con anidride solforosa)
150 grammi di miele scuro (tipo castagno per intenderci)
65 grammi di zucchero di canna demerara
2 uova a temperatura ambiente
1 cucchiaio di zenzero fresco tritato
1 cucchiaio di zenzero candito tritato
300 g di farina
6 grammi di lievito per dolci
5 grammi di zenzero in polvere
5 grammi di cannella in polvere
2 grammi di chiodi di garofano macinati
1 grammo di noce moscata
6 grammi di sale fino.

Preriscaldate il forno a 160° C

Sciogliere melassa, burro, acqua, miele e zucchero. Non devono assolutamente bollire, l'importante che gli ingredienti si amalgamino.
Fare raffreddare, mescolando ogni tanto.

Una volta raffreddato aggiungere le uova, lo zenzero grattugiato e quello candito. Mettere da parte.

Setacciare la farina, il bicarbonato, sale, cannella, zenzero, chiodi di garofano, e noce moscata ed aggiungere al composto di melassa, in tre o quattro volte.
Versare in una teglia con carta da forno imburrata per 35 minuti.
Coprire con alluminio e cuocere per altri 15 -  25 minuti circa fino a quando lo stecchino esce pulito.
Fare raffreddare per dieci minuti e poi togliere dallo stampo.
Ottima tiepida, ma migliore se lasciata per il giorno dopo.
Buon appetito.
Per Daria che mi dice che non scrivo più!!



Biscotti Pan di Zenzero

E' inverno, fa freddo, molto freddo, e mi è venuta voglia di fare i biscotti al pan di zenzero, ed eccovi la ricetta:
 Ingredienti:
400 g di farina
3 g di sale
3 g di lievito in polvere
6 g di zenzero in polvere
9 g di Hot Apple Cider (Herbaria)

115 g di burro morbido
100 g di zucchero demerara

1 uovo grande

225 g di melassa

Esecuzione:
Mescolare tutte le polveri (farina, sale, lievito, spezie)
a parte montare il burro con lo zucchero, aggiungere l'uovo e continuare a mescolare fino a quando non sarà ben amalgamato.
Aggiungere la melassa.

Incorporiamo la farina gradatamente facendo attenzione che l'impasto rimanga bello liscio.
Abbiamo ottenuto una palla di colore scuro e leggermente appiccicosa.
Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno due ore, ma meglio tutta la notte.
Stendere la pasta con uno spessore di 5 mm circa e tagliare con uno stampo per biscotti.

Cuocere in forno a 180° C per 10 minuti.

Buon appetito.

sabato, settembre 25, 2010

Meringata con crema diplomatica e coulis di frutti di bosco

Eccovi una ricetta golosa, golosa che è piaciuta molto.
Tutto è partito da una tortiera in silicone e da una ricetta pubblicata su "Torte dolci e salate" di Delphine De Montalier che trovate qui.
Base Meringa

3 Albumi,
200 g di zucchero in polvere,
50 g di zucchero cristallizzato,
1 cucchiaio di maizena,
1 cucchiaino di succo di limone,
1 pizzico di sale,
Scaldate il forno a 100° C, sbattete gli albumi a neve ferma con il sale ed aggiungendo poco per volta lo zucchero in polvere. A parte mescolate lo zucchero, la maizena e il succo di limone.
Incorporate con delicatezza il composto con la maizena con gli albumi.
Versare il tutto nella tortiera ed infornare per un ora, fate raffreddare nel forno tenendo lo sportello aperto per almeno 3 ore.

Crema Diplomatica
6 tuorli
150 g zucchero
50 g maizena
500 cc latte fresco intero
250 cc di panna fresca
25 g zucchero.

Montare i tuorli con lo zucchero e contemporaneamente fare scaldare il latte.
Quando i tuorli saranno bianchi e spumosi, aggiungere la maizena. Incorporare il latte e rimettere il tutto sul fuoco e fare addensare.

Montare la panna con lo zucchero.

Mescolare la crema pasticcera fredda con la panna montata.

Coulis di frutti di bosco
400 g di frutti di bosco misti

100 g di zucchero
Mettere i frutti di bosco in un pentolino con lo zucchero, ridurre in purea, frullare.


In una tortiera, posare la base meringa, ricoprire di crema diplomatica, e versarci il coulis di frutti di bosco.

Buon appetito.

lunedì, luglio 19, 2010

Un nuovo inizio

Oggi è un nuovo inizio, e come tutte le nuove vie, non sai cosa ci sia oltre la collina.
L'unica possibilità è di andare a vedere.
Parto, vi confesso che ho timore, ma so che il peggio è passato.

Il peggio è passato.

Grazie, grazie a TUTTI, a chi mi ha ostacolato, diciamo a coloro i quali ho permesso di farlo, a chi mi aiutatato, a chi mi ha ascoltato, a chi ha pianto sulla mia spalla e chi ha accolto le mie lacrime.

Inizio,
Il bello, anzi la bella, arriva ora.

(bruna, con le gambe lunghe e gli occhi da gatta!!!!)

sabato, giugno 26, 2010

martedì, giugno 15, 2010

lunedì, maggio 31, 2010

domenica, maggio 16, 2010

Pink Martini - Sympathique

Amado Mio by Pink Martini

Amado mío
Love me forever
And let forever begin tonight
Amado mío
When we're together
I'm in a dream world of sweet delight

Many times I've whispered,
"amado mío"
it was just a phrase
that I heard in plays

I was acting a part
But now when I whispher
"amado mío"
can't you tell I care
by the feeling there
'cause it comes from my heart

I want you ever
I love my darling
Wanting to hold you
And hold you tight
Amado mío
Love me forever
And let forever begin tonight

sabato, maggio 15, 2010

The Matrix Soundtrack- Juno Reactor Vs Don Davis - Navras

Dalla delusione mi portano alla verità
From darkness lead me to light Dal buio mi portano alla luce
From death lead me to immortality. Dalla morte mi portano a immortalità.
Let there be peace everywhere Ci sia pace in tutto il mondo







Pink Martini: Bolero

Pink Martini - Let's Never Stop Falling In Love

domenica, maggio 02, 2010

giovedì, marzo 18, 2010

Torta al kiwi

Ecco un'altra bella torta, leggera e facilissima da fare. Visto che non ci sono ne uova ne burro è ottima per intolleranti e vegan

300 g di farina 00
una bustina di lievito in polvere
oppure se lo trovate un cucchiaino di cremor tartaro.

5 o 6 kiwi maturi
100 ml di olio extravergine d'oliva gusto delicato (ligure va benissimo)
150 g di zucchero

Sbucciate i kiwi e tagliate a tocchetti i kiwi, aggiungete olio e zucchero e mettere nel mixer e frullare fino ad ottenere circa mezzo litro di composto, se del caso aggiungere un kiwi.

Mescolare frullato e farina in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

Cuocere in teglia rivestita da carta da forno inumidita e ben strizzata, in forno a 180° C per circa 30'. Deve rimanere leggermente umida.

Si conserva in frigo.

Buon appetito

lunedì, marzo 01, 2010

Sono il capitano della mia anima

«Dal profondo della notte che mi avvolge
buia come il pozzo piu' profondo che va da un polo all'altro
ringrazio quali che siano gli dei per la mia inconquistabile anima.
Nella morsa della circostanze, non mi sono tirato indietro, né' ho pianto
Sotto i colpi d'ascia della sorte, il mio capo sanguina, ma non si china
Più in là, questo luogo di rabbia e lacrime appare minaccioso ma l'orrore delle ombre e anche la minaccia degli anni non mi trova
e non mi troverà spaventato. Non importa quanto sia stretta la porta... quanto piena di castighi la vita
Io sono il padrone del mio destino. Io sono il capitano della mia anima»




(W.E.Henley)





domenica, febbraio 14, 2010

il tempo passa

Preferisco vivere l'oggi,
rendendolo meraviglioso ogni giorno.
piuttosto che sperare in un vago futuro.