mercoledì, ottobre 11, 2006

Slang buddista per addetti ai lavori

Questa non è roba mia, ma è divertente un sacco.....



Martedi 22 Giugno 2004 ore 15:07:33
[ Senpai ]: Uè Bak, come va?!

[ Bakis ]: Lascia stare, oggi c’ho l’ichinen a ruota.

[ Senpai ]: Mmh si si si, me l’aspettavo: stai skarmando, decisamente stai skarmando!

[ Bakis ]: Mah... è che ho fatto un pacco di daimoku ma la retribuzione karmica è un filo in ritardo.

[ Senpai ]: Ma di fronte al gohonzon?

[ Bakis ]: Si ma, boh, credo che il mio sia difettoso di fabbrica. Sarà ancora in garanzia?

[ Senpai ]: Eh ma ciccio, c’è sempre il Muro-nzon.

[ Bakis ]: Sarà…

[ Senpai ]: Sei andato al kaikan di recente?

[ Bakis ]: No.

[ Senpai ]: Reciti col jutzu?

[ Bakis ]: NO!

[ Senpai ]: Ahi ahi ahi…ecco perché. Però caro Bakis, aiutati che la buddità ti aiuta..Ma a kosen rufu come sei messo?

[ Bakis ]: Medio. Più che altro mi preoccupa lo stato vitale sotto le scarpe.

[ Senpai ]: Dai non ti preoccupare: due o tre colpi di gongyo e si assesta tutto.

[ Bakis ]: Si ma che mi dici sul mio solito nodo karmico? Cioè, è un tale casino.

[ Senpai ]: Uno shaku-buku e non se ne parla più..

[ Bakis ]: Hai ragione, al prossimo zadankai ci cravo due shaku-buku, mentre magari faccio un po’ di sokàn…

[ Senpai ]: Benefici a manetta! magari ti presento pure una ragazza che fa byakuren..

[ Bakis ]: Mah si perché no, il gosho di oggi mi è sembrato abbastanza possibilista in tal senso.

[ Senpai ]: Però ti devo avvertire che è un po’ fissata con l’itai doshin, non so se mi spiego..

[ Bakis ]: Ti spieghi…vabè vorrà dire che otterrà presto dei benefici, eheh!

[ Senpai ]: Ikeda-san sarebbe fiero di te.

[ Bakis ]: Cavolo grazie, sei solo shoten zenjin..non me lo merito.

[ Senpai ]: No, è che sto mettendo un po’ di buone cause in giro…sai ho un colloquio importante la settimana prossima..

[ Bakis ]: Sempre molto umano. Vabè ora vado a recitare un po’, non sia mai che mi becchi proprio il mondo più sfigato fra i 3000 disponibili..

[ Senpai ]: Ti manderò un po’ di daimoku ok?

[ Bakis ]: Si, ma a che ora? Fai verso le sette – sette e mezzo che prima sono incasinato!

[ Senpai ]: Ok ci vediamo giovedì al kaikan?

[ Bakis ]: Ovvio!

I due estraggono la pocket-campana portatile dalla borsa, la suonano e concludono con un sanshò.

In coro: Grazie!

Nessun commento: